Paranoia natalizia

Al di là del grande significato spirituale della ricorrenza della nascita del Redentore e della lieta attesa della Sua venuta, il periodo di Avvento ed il successivo periodo di Natale, crea nei nostri cuori gioia e letizia. Adulti e bambini adornano le case con addobbi luminosi e presepi ricchi di personaggi semplici e umili e, con grande serietà, si formulano promesse di maggiore bontà, di maggiore gentilezza, carità nei riguardi dei fratelli più bisognosi.

Per le strade la gente si incontra e si saluta con grandi sorrisi e strette di mano. Baci e abbracci in un impeto di sincera fratellanza dettata da una regola non scritta ma da sempre rispettata: a Natale si è più buoni.

Nelle favole e nelle pubblicità dei panettoni.

Perché a Roma, ad esempio, dalla prima settimana di dicembre succede sempre che inizia la corsa all’albero di Natale di plastica più grande e più tecnologico possibile, la spasmodica ricerca di regali per tutti. Le strade si intasano di macchine e i centri commerciali vibrano di intensa attività. Le casse dei negozi invase dai clienti che litigano con le cassiere per la loro lentezza, le cassiere che litigano con i direttori dei negozi perché tanto è l’unico momento in cui questi ultimi non possono licenziare. La gente assatanata perché non trova parcheggio e quando, contemporaneamente, lo trovano in due si rischia il duello sul posto mariti contro mariti, mogli contro mogli. Ecco che ogni angolo è buono, ogni doppia fila, ogni passaggio pedonale, ogni scivolo per diversamente abili è moralmente valido per parcheggiare la propria macchina … tanto a Roma fanno tutti così.

Che peccato aver perso la dolcezza dell’attesa e l’occasione di essere veramente più buoni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...