Un po’ di sano pessimismo emulando De Andrè

Quando la morte mi chiamerà

parapapappa, parapapà

Forse qualcosa qui cambierà

parapapappa, parapapà

la tangenziale alla Tiburtina certo qualcuno l’abbatterà

senza turbare la Giunta attuale, tanto all’inferno ci sarà già.

Pappapappaparapapappa parapapappapapapapapà

Per gli assessori del Municipio, voglio un impiego da Brigadiere,

perché provetti nel loro mestiere, rendano onesta la popolazione

ad ogni abuso il taglio di mano, senza pretendere poi del grano

ad ogni illecito fatto nel mondo vada in galera e ci resti in fondo.

Quando la morte mi chiamerà

parapapappa, parapapà

forse via Como risorgerà

parapapappa, parapapà

il centro sportivo e i campi da tennis ritorneranno alla normalità

e l’impresario in fondo all’inferno, con questa Giunta litigherà.

Pappapappaparapapappa parapapappapapapapapà

E voglio dire agli amici neri: qui non si offende il vostro colore

per non sentirvi dei forestieri fareste bene a trovare lavoro

prendere casa pagare le tasse, fare la spesa in fila alle casse

portare a scuola i vostri bambini ed all’asilo i più piccini.

Quando la morte mi chiamerà

parapapappa, parapapà

forse lo Stato si rialzerà

parapapappa, parapapà

forse l’Europa, forse una sola contro lo sfascio ce la farà

e nell’Europa la sua Bandiera per tutta la gente sventolerà.

Pappapappaparapapappa parapapappapapapapapà

E voglio infine raccomandare a questa nuova generazione

che non gli importa di frequentare a tutti i livelli la vita sociale

fate attenzione che in questo mondo nulla è scontato nulla è giocondo

se non andrete a parlamentare non vi potrete poi lamentare.

Quando la morte mi chiamerà

parapapappa, parapapà

forse anche l’AMA ci sparirà

parapapappa, parapapà

forse la Raggi o qualcun’altro nei cassonetti la metterà

e a ripulire della ‘monnezza i cittadini di questa città.

Pappapappaparapapappa parapapappapapapapapà

 

Valter

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...