Santa pazienza!

La mattina del 13 luglio, nella seduta del Consiglio del Municipio II, al termine della discussione dei previsti primi 5 punti all’o.d.g., è stata discussa la mozione presentata dai Consiglieri Fois, Tabacchi, Paolo, Seddaiu e Di Tursi che chiedeva alla Presidente Del Bello di convocare al più presto la prima riunione degli aventi diritto a partecipare alla Consulta permanente per il Verde e Decoro Urbano, così come da delibera Consiliare del 12 giugno u.s.

La richiesta era motivata non solo dal fatto che era passato più di un mese dalla delibera consiliare di individuazione dei componenti aventi diritto, ma anche dalla considerazione dell’estrema lentezza – più di due anni – con cui è stato portato avanti il relativo iter politico/amministrativo.

Dopo l’illustrazione della mozione da parte del Consigliere Fois, cui sono seguiti alcuni interventi di altri Consiglieri, il Presidente Casini ha messo in votazione la mozione così come è stata presentata.

Questo l’esito: Favorevoli 14 Consiglieri (Maggioranza e Opposizioni), Astenuti 2 Consiglieri (Civici e Radicali), nessuno Contrario.

Al termine della seduta, chi scrive ha chiesto la parola e ha denunciato la responsabilità di questo incomprensibile ulteriore ritardo alla Presidente Del Bello, alla quale, in base allo Statuto approvato il 27 luglio del 2017, spetta il compito di indire la prima riunione dell’organismo in questione.

Appare utile ribadire che, per Statuto, la prima riunione serve unicamente a prendere atto che, affinché la Consulta possa diventare operativa, il primo compito sia predisporre un Regolamento per il funzionamento dell’organismo. ​

Si  sperava che questa riunione fosse convocata prima dell’estate in modo da dare tempo a tutti di approntare una bozza da discutere dopo le ferie estive. Occorre considerare, anche che, dopo l’approvazione del Regolamento da parte dei partecipanti alla Consulta, lo stesso deve essere discusso e approvato dalla Commissione Ambiente e poi dall’intero Consiglio municipale. Ecco perché una riunione prima dell’estate sarebbe stata molto opportuna. Se l’iter inizierà a settembre, purtroppo molto probabilmente, potremo essere operativi non prima della fine dell’anno in corso.

SIC ET SIMPLICITER!

Invitiamo tutti insieme, anche subissandola di email, la Presidente Del Bello di fissare al più presto, la data della riunione di cui alla mozione.

Naturalmente, anche questa vicenda potrà essere oggetto di valutazione dei risultati conseguiti dalla Presidente rispetto alle linee programmatiche da lei illustrate al momento dell’insediamento come Presidente del Municipio II.

 

Pier Michele Strappini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...