Tangenziale est dopo 20 anni

Nei riguardi del tronco della tangenziale est di Roma davanti la stazione Tiburtina, quante volte abbiamo sentito commenti del tipo: abbattiamo il mostro, abbiamo i finanziamenti, no, sono bloccati, facciamo orti urbani, buttiamo giù la tangenziale ma teniamo i pilastri.

Comitati di cittadini che si sono battuti come fieri gladiatori – visto che siamo a Roma – contro inefficienze, incompetenze, inammissioni, indecisioni, ritardi, rinvii, polemiche – visto che siamo a Roma – oggi, 18 luglio 2019 invitano la cittadinanza a festeggiare (…) l’inizio dei lavori per lo smantellamento dei 460 metri di cemento che corrono alla stessa altezza del palazzo della stazione Tiburtina.

Foto: Roma Today

Un cartello, diventato come un santuario mariano mèta di tanti cittadini ancora increduli, annuncia l’inizio dei lavori: 11 luglio … ancora (quando scriviamo è il 18 luglio) non è che si veda qualcosa per terra ma comunque fa ben sperare. 450 giorni previsti per il definitivo smantellamento di tangenziale, pilastri e rampe, costo complessivo circa 7,5 milioni di euro. Promesso! Il lavoro, atteso da vent’anni si farà.

Allora stasera festeggiamo con le presidenti dei Municipi interessati e la sindaca di Roma la fine dell’inizio (durato 20 anni) o l’inizio della fine (che dovrebbe durare 450 giorni) … come si preferisce.

 

Valter

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...